search

ariaclassica

venerdì 27 aprile 2012

Verdi - Requiem_ Bruckner - Te Deum - Karajan - Live 1958-60

Giuseppe Verdi (1813-1901)
Messa da Requiem
Leonie Rysanek - Soprano
Christa Ludwig - Mezzo-soprano
Giuseppe Zampieri - Tenore
Cesare Siepi - Basso
 Wiener Philarmoniker
Herbert von Karajan
(registrato al Festival di Salisburgo il 21/08/1958)

Anton Bruckner (1824-1896)
Te deum
Leontyne Price - Soprano
Hildegard Rossi-Majdan - Contralto
Fritz Wunderlich - Tenore
Walter Berry - Basso
 Wiener Philarmoniker
Herbert von Karajan
(registrato al Festival di Salisburgo il 24/08/1960)

Per molti la più bella versione del Requiem di Verdi, sia per l'illuminata conduzione di Karajan, sia per la qualità dei solisti. Una mensione speciale per il grande basso italiano Cesare Siepi che nella sua carriera si è cimentato al di là dell'Opera tradizionale solo in tre occasioni: Requiem di Mozart, Requiem di Verdi e Messa Solenne di Beethoven... registrazione (ahimè): povera, anche se abbastanza credibile... buon ascolto!

sabato 14 aprile 2012

Dukas - L'apprenti sorcier - La Péri - Symphonie en ut majeur - Armin Jordan - Erato 1985


Paul Dukas (1865 -1935)
L'apprenti sorcier
 La Péri
Symphonie en ut
 Le Nouvel Orchestre Philarmonique (traccia 1)
L'Orchestre de la Suisse Romande
direzione: Armin Jordan
Sono ancora poche le opere pubblicate di questo geniale compositore francese. In questo cd ne sono raccolte una buona parte e comprendono, oltre alla celeberrima "l'apprenti sorcier" (l'apprendista stregone), altre due opere a largo respiro tra le quali spicca per la sua ariosità l'Andante, secondo movimento della Sinfonia. Ottimo il direttore (Armin Jordan), preziose le orchestre (Le Nouvel Orchestre Philarmonique per la traccia 1, e L'Orchestre de la Suisse Romande per le altre)...qualità di registrazione: imponente!... buon ascolto!

loseless link

sabato 7 aprile 2012

Tchaikovsky* - Piano Concerto n°1 - Rachmaninov Piano Concerto n°2 - Weissenberg - Karajan - EMI 1970* - 1973



Un omaggio ad un grande pianista scomparso recentemente... sicuramente  peccava a volte di eccessivo personalismo nell'esposizione delle sue pagine pianistiche, ma ci ha anche lasciato dei momenti di puro lirismo (come qui nel secondo movimento del Rach2)... queste registrazioni sono arricchite dalla presenza del grande maestro Herbert von Karajan e di due orchestre di prima qualità... buon ascolto!
Qualità audio: negli ottimi standards EMI

loseless link

martedì 3 aprile 2012

Mozart - Requiem K.626 - Barenboim (Battle - Murray - Rendall - Salminen) - EMI France 1985


Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) 
Requiem in D minor K.626
Kathleen Battle - soprano
Ann Murray - mezzo soprano
David Rendall - tenor
Matti Salminen - bass
Chouers et Orchestre de Paris
direzione: Daniel Barenboim

Secondo il mio modesto parere, la migliore versione del capolavoro mozartiano... snella, incisiva e con degl'ottimi solisti che si integrano a pieno col coro e l'orchestra. Da non confondere con la prima versione di Baremboim registrata nei '70, che, nonostante i solisti prestigiosi, risulta molto meno ben riuscita...
A tal proposito posto una recensione trovata sul web:
...This, make no mistake, is the big-screen version. On CD, the great weight of the Introit sounds more than ever like the playing of a mighty organ, the pugnacious, rhythmically marked choral singing (listen to the kick in the Sanctus!) and the long, deep final chords reverberate as if Berlioz were already not too far away. It has its own strong physical presence, and scores over Marriner in its soloists: his offer much individual foreground interest, but Barenboim has chosen a quartet whose poised musicianship, and steady, perfectly balanced ensemble fits Mozart's purposes irresistibly.
-- Gramophone [9/1986]


Qualità audio: 
sostanzialmente una buona registrazione con alcuni difetti del primo digitale (un fastidioso sibilo permanente)... buon ascolto!

(loseless link)

PS: CD mai uscito in Italia e, purtroppo, mai rimasterizzato dalla EMI...